Ti trovi in: Home > Articoli dai professionisti > La Vitamina D

La Vitamina D


A cura della dott.ssa Rosmunda Summa


La vitamina D è una vitamina fondamentale per il metabolismo del calcio. La maggior parte degli studi dimostra che una buona parte della popolazione oggi è carente di vitamina D, anche perché è presente in scarsa quantità negli alimenti, l’80% del fabbisogno è dato dall’irradiazione solare, il restante 20% dall’alimentazione. Tra gli alimenti che la contengono abbiamo l’olio di fegato di merluzzo (che non viene praticamente consumato) salmone, aringa, burro e formaggi grassi, uova e frattaglie. Maggiormente a rischio per la carenza di questa vitamina sono:

  • Le persone anziane,
  • Chi ha malattie croniche (es morbo di Chron)
  • Le persone con pelle scura che vivono lontani dall’equatore
  • Le persone obese
  • I bambini che allattano al seno materno (viene infatti data integrazione alla nascita)

Uno degli ambiti in cui la vitamina D viene studiata maggiormente è quello delle patologie a carico dell’apparato scheletrico, in particolare l’osteoporosi.

C’è da dire che un’adeguata esposizione solare dovrebbe consentire di sintetizzare tutta la vitamina D necessaria all’individuo.

Secondo gli esperti 10-15 minuti di esposizione solare tre volte a settimana, nelle ore centrali delle giornate invernali, dovrebbero essere sufficiente.

Motivo in più per farci una passeggiata durane la pausa pranzo.

Progetto by Solutions s.n.c di Furnari e Matrone - Via Alessandro Volta 1/1, 42123 Reggio Emilia
Registro Imprese di Reggio Emilia - P.IVA 02109150355 REA 252330

Tel: 0522 791763 FAX 0522 365864
Email: info@solutionsnet.it |  Privacy

Piede di pagina